Teatro dell'Elfo

7 febbraio / 31 marzo 1985

Ida Marinelli

Amanti

di Ferdinando Bruni, Elio De Capitani, Ida Marinelli e Gabriele Salvatores

regia Gabriele Salvatores

Debutto

Info
Stagione 1984/1985
Lo spettacolo La locandina

La notte tra sabato 22 e domenica 23 settembre pioveva a dirotto. Come del resto già da parecchi giorni. Era uno di quei giorni di settembre in cui si sente che l’autunno sta già cedendo il posto ad un inverno precoce. I venditori di ombrelli erano contenti. Ma quella non era una sera adatta ad uscire di casa, anche se era sabato. Meglio, molto meglio starsene rintanati nei propri appartamenti, magari in compagnia.
Meglio, molto meglio intrecciare sottili giochi d’amore ascoltando un buon disco e bevendo qualcosa. Sottili giochi d’amore piacevoli e pericolosi.
In quattro appartamenti dello stesso palazzo quattro coppie stavano giocando contemporaneamente i loro rispettivi giochi.
C’erano Lia e Tony: una convivenza di qualche anno alle spalle, l’amore reciproco, ma anche le prime deviazioni, le prime esperienze al di fuori della coppia, la gelosia che non è così semplice liquidare in nome di “una mentalità aperta”, soprattutto la difficoltà di mandare avanti un rapporto basato sulla diversità e le differenze di carattere e di scelte di vita.
C’erano Massimo e Doris: il loro primo incontro “privato”, la necessità di conoscersi un po’ di più, l’attrazione reciproca, la paura e la tenerezza, la timidezza e la solitudine, una situazione estremamente comica che non fa affatto ridere chi la sta vivendo, una moglie che non si riesce a dimenticare, un’anima gemella che non è così facile da trovare.
C’erano anche Angela e il sarto: uno strano rito a lume di candela, un rapporto di coppia che si tinge di giallo e anche di nero, un copione da rispettare ad ogni costo, facendo molta attenzione a non sbagliare nessuna mossa.
C’erano infine, Luca, Mario e Maria: un sabato sera lungamente atteso, una seratina romantica che va a catafascio, un arrivo inatteso, scoprire che in tre si è in troppi e tentare disperatamente di non assumere il ruolo del terzo incomodo. Quattro incontri ravvicinati tra gli abitanti dei due pianeti Uomo e Donna. Quattro storie apparentemente slegate tra loro? Ma cosa succede se, a poco a poco, si scopre che tra i personaggi delle varie storie esistono legami insospettabili, in grado di condizionare addirittura le loro vite?
Quante scale si sono fatte in quel palazzo, durante quella notte? Quante porte di altri appartamenti sono state aperte?
Che cos’è quel palazzo? E chi sono i suoi abitanti? Perché sembra che sia sempre questione di vita o di morte?
Non preoccupatevi, sono solo storie ridicole.
Non preoccupatevi, sono solo giochi d’amanti.

AMANTI

di Ferdinando Bruni, Elio De Capitani, Ida Marinelli e Gabriele Salvatores
regia Gabriele Salvatores
scene Thalia Istikopoulou
costumi Ferdinando Bruni
musiche Thelonious Monk
con Ida Marinelli, Renato Sarti, Cristina Crippa, Luca Toracca, Corinna Agustoni, Salvatore Landolina, Lucilla Salvini, Paolo Rossi, Antonio Catania
produzione Teatro dell’Elfo

foto Andrea Strigelli

Altri spettacoli in scena

Fondazione Teatro Due

HIMMELWEG

(La via del cielo)

Elfo Puccini Online
27 / 31 gennaio 2021

Info

HIMMELWEG

Scuola di Scrittura Creativa e Tecniche narrative

IL TEATRO DELLE PAROLE

Teatro Elfo Puccini
27 ottobre 2020 / 10 febbraio 2021

Info

IL TEATRO DELLE PAROLE

Arturo Cirillo

Orgoglio e Pregiudizio

Sala Shakespeare
9 / 14 marzo 2021

Acquista

Orgoglio e Pregiudizio

Rosario Lisma

Pescheria Giacalone e figli

Sala Fassbinder
9 / 14 marzo 2021

Acquista

Pescheria Giacalone e figli
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK