Foyer, atelier e bistrot

Gallery

Nella ristrutturazione del teatro, il palcoscenico della sala Shakespeare (in origine a quota 0.00 metri) è stato rialzato a 4,30 metri d’altezza, consentendo il recupero di un’ampia volumetria di sottopalco di circa 112 mq.

Spazio Atelier è un ambiente che, grazie a due ampie porte, può andare ad integrare, ampliandolo, lo spazio destinato al catering, oppure costituire un ambiente separato polifunzionale, una sorta di scatola nera intima e riservata.

Il teatro dispone di un ampio foyer di circa 109 mq, uno spazio personalizzabile dove è possibile organizzare presentazioni, catering e proiettare filmati e loghi aziendali.

Dal foyer del teatro si accede direttamente allo spazio Bistrōlinda (92 mq), un bar/ristorante gestito dalla Fabbrica di Olinda.

La sfida di Bistrōlinda al Teatro Elfo Puccini è quella di portare l’esperienza della Fabbrica di Olinda, una cooperativa sociale che da anni opera presso l’ex Paolo Pini di Milano per inserire al lavoro persone a rischio sociale, mescolando la cultura dell’accoglienza con il buon cibo e l’inclusione sociale.

È possibile utilizzare lo spazio sia avvalendosi della Cooperativa La Fabbrica di Olinda che appoggiandosi ad un servizio di catering esterno.

Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK