Teatro di Porta Romana

21 novembre / 17 dicembre 2000

Ferdinando Bruni

Bagaglio a mano

di Mark Ravenhill

Prima nazionale

Info
<>
Gallery Stagione 2000/2001 Edizioni 1999-2000 2000-2001
Lo spettacolo La locandina Scopri di più

Una complicata girandola di relazioni omo e eterosessuali che coinvolge una tradizionale famiglia vittoriana e due moderne coppie omosessuali. Questi si affidano alle tecnologie della fecondazione artificiale per mettere al mondo un figlio, costituendo un'innovativa famiglia "al quadrato", presto destinata a sfaldarsi. Le cose non funzionano nemmeno nella famiglia Moncrieff: qui il neonato viene subito scaricato a una balia improvvisata, ben poco affidabile. Il tutto è complicato dall'inquietante presenza di Cardew, educatore e filantropo, sospettato di pedofilia. In un finale che sconvolge i due diversi piani temporali, riunificando le vicende, i neonati passano di mano in mano, per finire abbandonati alla stazione, proprio come ingombranti bagagli di cui liberarsi al più presto.
Lo spettacolo di Ferdinando Bruni ha evidenziato la sorprendente fluidità di un meccanismo drammaturgico che intreccia le due storie in una progressione serrata di colpi di scena, esasperando l’ironia spietata e grottesca in un finale tragico.
Esponente di punta dei drammaturghi inglesi etichettati come 'nuovi arrabbiati', Mark Ravenhill ripropone in questa pièce, come già nel best sellerShopping and fucking, un ritratto della società contemporanea lucido e senza falsi pudori, surreale e allucinato.

BAGAGLIO A MANO

di Mark Ravenhill
uno spettacolo di Ferdinando Bruni
con Ferdinando Bruni, Ida Marinelli, Andrea Gattinoni, Tatiana Lepore, Chiara Petruzzelli, Fausto Russo Alesi
produzione Teatridithalia

foto Bruna Ginammi

Altri spettacoli in scena

Bruni/De Capitani

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Sala Shakespeare
4 / 16 maggio 2021

Acquista

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Eco di Fondo

La notte di Antigone

Sala Fassbinder
4 / 9 maggio 2021

Acquista

La notte di Antigone

Laura Curino/Renato Sarti

Il rumore del silenzio

Sala Fassbinder
11 / 16 maggio 2021

Acquista

Il rumore del silenzio

Luca Toracca

Aspettando il telegramma

Sala Bausch
11 / 16 maggio 2021

Acquista

Aspettando il telegramma
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK