Sala Shakespeare

4 / 5 maggio 2024

Minima Theatralia, Duperdu

Epopea dell’irrealtà di Niguarda

di Francesca Sangalli

regia Marta M. Marangoni

DURATA: 2 ore e 30 minuti + intervallo

Acquista
<>
Gallery Stagione 2023/2024
Lo spettacolo La locandina Scopri di più

“Perché se tutto comincia sempre con un circo, non può che finire tra le stelle”

Nel centenario dell'annessione degli antichi borghi a Milano, 80 persone di diverse età, abilità, provenienza, genere e possibilità, insieme a professionistə dello spettacolo e dell’arte sono protagonistə di un colossal teatral-musicale che, sotto la guida di Marta M. Marangoni, inscena una irreale ma personalissima genealogia del quartiere Niguarda dal IV secolo ad oggi. Ispirata al surrealismo del grande autore di teatro e cinema Alejandro Jodorowsky, vanta la partecipazione di Cristina Crippa, Rajae Bezzaz e il cammeo video di Brontis Jodorowsky.

Il testo di Francesca Sangalli, frutto della rielaborazione di scritti e improvvisazioni laboratoriali, rispecchia una narrazione ampia ed eroica di un popolo, nella quale il realismo sconfina immancabilmente con la fantasia, senza porre tanta importanza alla verosimiglianza dei fatti, quanto più all'epico tentativo dei cittadini di difendersi da una entità divina che rovescia loro il destino addosso.

Parte integrante della drammaturgia sono le musiche e le canzoni del maestro Wolf dei Duperdu, composte con ispirazioni molteplici: spunti di vita e periferia, letteratura, musica colta e popolare.

Scene e costumi di Marangoni, realizzati con materiali riciclati, sono impreziositi dai bottoni raccolti nelle comunità del Nord Milano e rappresentano in scena gli abitanti che li hanno donati.

Un'esperienza collettiva che sfida i confini e celebra le diversità.

“Jodorowsky e Niguarda. Mondi lontani. Ma solo all’apparenza. Merito di Marta Marangoni che da anni si aggira sui marciapiedi a tirar dentro la gente con il teatro. A raccogliere memorie, sogni, cicatrici. Lavoro enorme. Nato dai racconti di vita e periferia degli stessi niguardesi. E a cui ha dato preziosa forma drammaturgica Francesca Sangalli.” (Diego Vincenti)

“Raramente uno spettacolo raggiunge tanti obiettivi con una chiara forza poetica e sociale, non trascurando l’ironia dirompente dei personaggi, resi mitici, affondati nel sogno del quotidiano e circondati da preziosi bottoni.” (Angela Demattè)

La rievocazione della vita di periferia è proposta con toni grotteschi e caricaturali, visioni oniriche di grande suggestione. Attori senza scuola. Il teatro come coesione e riscatto. Un’umanità che avrebbe mandato in solluchero Pippo Delbono e forse Pasolini. (Vincenzo Sardelli)

Epopea dell'irrealtà di Niguarda

progetto e regia Marta M. Marangoni

drammaturgia Francesca Sangalli

musiche e canzoni originali Fabio Wolf

scene e costumi Marta M. Marangoni

light design Alessandro Barbieri

ambienti sonori Michele Tadini

videoart Mammafotogramma

con 80 cittadinə di diversa età, abilità, provenienza, genere e possibilità dei quartieri del Nord Milano

con Duperdu - Marta M. Marangoni e Fabio Wolf, Cristina Crippa, Rajae Bezzaz

e il cammeo video di Brontis Jodorowsky

e con Giulia Amato, Andrea Nani, Luca D’Addino, Alvise Campostrini

musiche arrangiate ed eseguite in scena da Fabio e Plinio Wolf con l’orchestra musica e disabilità Allegromoderato

con la partecipazione di Le Compagnie Malviste, Collettivo Clown, QuattroX4, Coro Ipazia

regista assistente Andrea Piazza

assistenti scene costumi Giulia Palladini, Grazia Ieva

coordinamento progetti sociali Dianora Zacchè
una produzione MINIMA THEATRALIA | DUPERDU
con il contributo di FONDAZIONE DI COMUNITA’ MILANO

Il calendario

Sabato 4 MaggioOre 20:30  acquistaAcquista
Domenica 5 MaggioOre 16:00  acquistaAcquista

Altri spettacoli in scena

Mauro Lamantia

Gramsci Gay

Sala Bausch
16 / 21 aprile 2024

Acquista

Gramsci Gay

Elena Russo Arman

Giorni felici

Sala Fassbinder
20 marzo / 21 aprile 2024

Acquista

Giorni felici

Carrozzeria Orfeo

Salveremo il mondo prima dell’alba

Sala Shakespeare
9 / 28 aprile 2024

Acquista

Salveremo il mondo prima dell’alba

Il Menu della Poesia

Cena con spettacolo

Bistrot
14 febbraio / 12 giugno 2024

Acquista

Il Menu della Poesia
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK