Sala Bausch

29 novembre / 11 dicembre 2016

Ferdinando Bruni

Il racconto di Natale

(lettura)

di Charles Dickens

Info
<>
Gallery Stagione 2016/2017
Lo spettacolo La locandina

Dopo il successo del Fantasma di Canterville, Ferdinando Bruni, mette in scena Il racconto di Natale in forma di one man show, in un'atmosfera tra sogno e allucinazione generata da giochi di proiezioni e dalla tecnica della lanterna magica.
Il Racconto di Natale (A Christmas Carol: A Goblin Story of Some Bells that Rang an Old Year Out and a New Year In) è indubbiamente una delle opere più famose e popolari di Charles Dickens, una storia che ‘conoscono tutti', semplice nella sua ossatura, quasi ingenua, leggibile come una delle tante fiabe dickensiane, dove le forze negative vengono infine sconfitte. È uno degli esempi più belli in cui Dickens critica la società e in cui riesce a unire il suo impegno nella lotta alla povertà al gusto del gotico.
Alla vigilia di Natale l'usuraio Ebenezer Scrooge è intento nel suo lavoro. Durante quella notte gli appaiono i tre spiriti del Natale (passato, presente e futuro) preceduti dal fantasma di un vecchio socio, Jacob Marley, consapevole di aver sprecato la vita. Scrooge rischia la stessa fine dell'amico e questa terribile eventualità fa scattare in lui il cambiamento: la volontà di donare ai poveri se stesso e i propri averi.

IL RACCONTO DI NATALE

Ferdinando Bruni
legge
Charles Dickens
produzione Teatro dell'Elfo

foto Luca Piva

Altri spettacoli in scena

Nuove storie

PSYCHO

Bates motel / casa Norman / interno notte

Sala Bausch
24 / 28 maggio 2022

Acquista

PSYCHO

RezzaMastrella

Anelante

Sala Shakespeare
24 / 29 maggio 2022

Acquista

Anelante

Ida Marinelli

Tre donne alte

Sala Fassbinder
11 maggio / 2 giugno 2022

Acquista

Tre donne alte

Nuove storie

FAME

o dell’avere i crampi all’anima

Sala Bausch
6 / 10 giugno 2022

Acquista

FAME
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK