Sala Bausch

3 / 21 aprile 2013

Corinna Agustoni/Luca Toracca

Nel buio dell'America

Dissonanze

di Joyce Carol Oates

Regia Francesco Frongia

Durata: 55 minuti

Info
<>
Gallery Stagione 2012/2013 Edizioni 2009-2010 2012-2013
Lo spettacolo La locandina Scopri di più

Tra i testi di Joyce C. Oates meno noti al pubblico italiano vi sono due pièce teatrali pubblicate con il titolo Nel buio dell'America dall'editore Sellerio. La prima, Dissonanze - vicina alla produzione più noir dell'autrice, che spesso non risparmia analisi spietate della famiglia occidentale - ritrae una coppia del New Jersey, i coniugi Gulick, la cui vita è sconvolta dall'arresto del figlio, accusato dell'omicidio di una giovanissima vicina di casa.
Francesco Frongia aveva scelto questo testo nel 2010 per inaugurare la sala Bausch e il suo intimo spazio scenico, trasformandolo in una sorta di ring o scacchiera, delimitato da un rosso baldacchino.
I due personaggi, scritti con una finezza che ne fa risaltare tutta la complessità, sono interpretati da due volti storici dell'Elfo, Corinna Agustoni e Luca Toracca.

«La pièce, con il metodo dell'intervista televisiva, scandaglia crudamente il comportamento, gli stati d'animo, le sfera affettiva dei due genitori, gente semplice goffa impacciata, con valori morali elementari ma ben radicati nel conformismo e nel rispetto della comune e mediocre convivenza sociale (abitudinaria e perbenista). Un testo struggente e patetico, con scorci di impietoso umorismo, che la Agustoni e Toracca interpretano con delicatezza, rispetto e sapiente pudore. Misurata regia di Francesco Frongia».
Paolo Paganini, Corriere del Ticino

NEL BUIO DELL'AMERICA
Dissonanze

di Joyce Carol Oates
traduzione di Luisa Balacco
regia di Francesco Frongia
musica Gionata Bettini
suono Gionata Bettini
luci Rocco Colaianna
con Corinna Agustoni, Luca Toracca
voce Ferdinando Bruni
produzione Teatro dell'Elfo

foto Luca Piva

Altri spettacoli in scena

Emiliano Brioschi

Life

Sala Bausch
14 / 18 giugno 2021

Acquista

Life

Bruni/Frongia

Il seme della violenza

The Laramie Project

Sala Shakespeare
7 giugno / 2 luglio 2021

Acquista

Il seme della violenza

Nicola Russo

Anatomia comparata

(una festa per il mio amore)

Sala Fassbinder
7 / 30 giugno 2021

Acquista

Anatomia comparata

Fabio Banfo

Alfredino

l'Italia in fondo a un pozzo

Sala Bausch
21 / 25 giugno 2021

Acquista

Alfredino
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK