Teatro dell'Elfo

9 / 15 ottobre 1995

Lucilla Morlacchi

I turcs tal friul

di Pier Paolo Pasolini

regia Elio De Capitani

Info
Stagione 1995/1996
Lo spettacolo La locandina Scopri di più

Salutato come spettacolo evento della Biennale Teatro 1995, questo testo di Pasolini, scritto nel friulano materno intorno al '44, era stato sino ad oggi dimenticato. Tragedia classica e sacra rappresentazione si intrecciano nella vicenda dei fratelli Meni e Pauli Colus e dell'intera comunità di Casarsa, divisa nella scelta etica di fronte alla morte minacciata dai Turchi, che rifletteva allora la storia dell'occupazione tedesca come oggi quella di altre più vicine guerre. La regia di De Capitani, il respiro liturgico e ancestrale dei canti di Giovanna Marini, la statura tragica di Lucilla Morlacchi nel ruolo della madre e la dimensione corale rappresentata dai paisans hanno fatto dello spettacolo un'avventura umana emozionante e irripetibile.

I TURCS TAL FRIUL

di Pier Paolo Pasolini
regia Elio De Capitani
musica Giovanna Marini
scene e costumi Carlo Sala
con la partecipazione straordinaria di Lucilla Morlacchi
e con Giovanni Visentin, Fabiano Fantini, Renato Rinaldi, Francesco Ursella, Angelo Battel, Aldo Baracchini, Claudio Moretti e altri
produzione Teatridithalia, con Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, La Biennale teatro '95.

Altri spettacoli in scena

Elio De Capitani

Moby Dick alla prova

Sala Shakespeare
11 gennaio / 6 febbraio 2022

Acquista

Moby Dick alla prova

Ermanna Montanari, Stefano Ricci, Daniele Roccato

Madre

Sala Fassbinder
18 / 23 gennaio 2022

Acquista

Madre

Luca Toracca

Quentin Crisp

La speranza è nuda

Sala Bausch
19 gennaio / 6 febbraio 2022

Acquista

Quentin Crisp

Invisibile Kollettivo

OPEN

la mia storia

Tournée
19 / 20 gennaio 2022

Info

OPEN
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK