Sala Bausch

1 / 2 febbraio 2024

Maniaci d’Amore

Petronia

Il desiderio segreto dei fossili

DURATA: 1 ora

Info
Stagione 2023/2024 Maniaci d'amore
Lo spettacolo La locandina

Benvenuti a Petronia, il paese di pietra, dove nulla accade. Qui vivono due sorelle, Pania e Amita, che consumano i loro vuoti e infelici giorni seguendo una eterna serie tv, che dura da secoli. Questa è l'unica occupazione concessa loro. La trama avvincente che osservano sul piccolo schermo è dunque l’unico esempio di una vita diversa, avventurosa. Sarà un cortocircuito tra la realtà desolata della loro esistenza e l’eccesso di azione della finzione televisiva a sconvolgere gli equilibri del paese. Il silenzio e il tumulto, la pietra e l’acqua, il pieno e il vuoto, il maschile e il femminile: attorno a questi estremi si muove uno spettacolo dalla drammaturgia spiazzante, divertente e amara che gioca sui concetti di finzione e realtà, interrogandosi sull’immaginazione e il desiderio come uniche forze capaci di rivoluzionare le nostre vite.

PETRONIA (Il desiderio segreto dei fossili)

drammaturgia e regia Francesco d’Amore e Luciana Maniaci

con Francesco d’Amore, Luciana Maniaci e Federico Gariglio

scene e costumi Stefano Zullo

disegno luci e responsabile tecnico Fabio Bonfanti

produzione Maniaci d’Amore, Teatro Stabile di Torino

Altri spettacoli in scena

Mauro Lamantia

Gramsci Gay

Sala Bausch
16 / 21 aprile 2024

Acquista

Gramsci Gay

Elena Russo Arman

Giorni felici

Sala Fassbinder
20 marzo / 21 aprile 2024

Acquista

Giorni felici

Carrozzeria Orfeo

Salveremo il mondo prima dell’alba

Sala Shakespeare
9 / 28 aprile 2024

Acquista

Salveremo il mondo prima dell’alba

Il Menu della Poesia

Cena con spettacolo

Bistrot
14 febbraio / 12 giugno 2024

Acquista

Il Menu della Poesia
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK