Sala Bausch

11 / 12 marzo 2023

Controcanto Collettivo

Salto di specie

DURATA: 1 ora e 20 minuti

Info
Stagione 2022/2023 Personale Controcanto Collettivo
Lo spettacolo La locandina

Salto di specie è un’indagine sul tema dell’empatia tra esseri viventi e sui meccanismi che ne favoriscono o ne arrestano il flusso. La relazione tra uomo e animale nella nostra porzione di mondo vive in certo senso di un paradosso: al rapporto stretto e quasi filiale che spesso l’uomo instaura con alcune specie animali fa da contrappunto lo sfruttamento indiscriminato e indifferente che riserva ad altre. Cosa impedisce all’empatia di propagarsi? Come si costruisce e come si abbatte l’argine che la confina?

Salto di specie
drammaturgia Controcanto Collettivo

ideazione e regia Clara Sancricca

con Federico Cianciaruso, Riccardo Finocchio, Martina Giovanetti, Andrea Mammarella, Emanuele Pilonero, Clara Sancricca

scenografia Michelle Paoli, costumi Rebecca Valloggia

luci Martin Emanuel Palma

produzione Controcanto Collettivo / Progetto Goldstein

Altri spettacoli in scena

Nuove storie

MONOLOGO DELLA BUONA MADRE

Sala Bausch
10 / 14 giugno 2024

Acquista

MONOLOGO DELLA BUONA MADRE

Lino Musella

L’ammore nun’è ammore

Sala Fassbinder
12 / 13 giugno 2024

Acquista

L’ammore nun’è ammore

Lino Musella

Tavola tavola chiodo chiodo

Sala Fassbinder
14 / 15 giugno 2024

Acquista

Tavola tavola chiodo chiodo

Nuove storie

Inégalité

Olympe e la Rivoluzione negata 

Sala Bausch
17 / 21 giugno 2024

Acquista

Inégalité
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK