Sala Fassbinder

9 / 14 maggio 2023

Claudio Casadio

L’ORESTE

Quando i morti uccidono i vivi

di Francesco Niccolini

regia Giuseppe Marini

DURATA: 1 ora e 10 minuti

Info
Stagione 2022/2023
Lo spettacolo La locandina

L’Oreste è internato in manicomio. È stato abbandonato quando era bambino ed è passato da un orfanotrofio a un riformatorio, da un lavoretto a un oltraggio a un pubblico ufficiale, poi è finito lì dentro perché, semplicemente, in Italia, un tempo andava così. Dopo trent’anni non è ancora uscito: si è specializzato a trovarsi sempre nel posto sbagliato nel momento peggiore. Una riflessione sull’abbandono e sull’amore negato.

L’Oreste

Quando i morti uccidono i vivi

di Francesco Niccolini

illustrazioni Andrea Bruno

regia Giuseppe Marini

con Claudio Casadio

scenografie e animazioni Imaginarium Creative Studio

costumi Helga Williams

musiche originali Paolo Coletta

light design Michele Lavanga

produzione Società per Attori e Accademia Perduta/Romagna Teatri

in collaborazione con Lucca Comics & Games

Altri spettacoli in scena

Teste inedite

ECCEZIONI ALLA LEGGE DI MOORE

Sala Bausch
27 / 28 giugno 2024

Acquista

ECCEZIONI ALLA LEGGE DI MOORE

Teste inedite

CHANGING

Sala Fassbinder
27 / 28 giugno 2024

Acquista

CHANGING

Le Crisalidi

Dietro e oltre

Storie a due voci

Sala Shakespeare
27 / 28 giugno 2024

Acquista

Dietro e oltre

Solocanto

L’arte di ascoltare i battiti del cuore

Sala Shakespeare
Sabato 29 Giugno 2024 ore 20:30

Acquista

L’arte di ascoltare i battiti del cuore
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con