Sala Bausch

14 / 19 marzo 2023

Michele di Giacomo

IO SONO MIA MOGLIE

di Doug Wright

DURATA: 1 ora e 30 minuti

Info
<>
Gallery Stagione 2022/2023
Lo spettacolo La locandina

È la storia, vera, di Charlotte Von Mahlsdorf, donna transgender sopravvissuta al nazismo e al regime comunista a Berlino, recuperando e collezionando oggetti e mobili di antiquariato. In una stanza disseminata di scatole da scarpe colme di nastri, rivivono gli incontri e le interviste dell’autore con Charlotte: lo spazio fisico diventa luogo della mente, in un’ossessiva ricerca volta a comprendere chi sia davvero la persona che ha di fronte, la cui stessa esistenza rappresenta una vittoria sulla storia.

Io sono mia moglie

di Doug Wright

tradotto, diretto e interpretato da Michele Di Giacomo

scene Riccardo Canali, luci Valentina Montali, suono Marco Mantovani

assistente alla regia Iacopo Gardelli

direttore tecnico Massimo Gianaroli

capo elettricista Valentina Montali, fonico Marco Mantovani

scene realizzate da Mulinarte

produzione Emilia Romagna Teatro ERT / Teatro Nazionale

si ringraziano Musicalia - Museo di Musica Meccanica di Villa Silvia - Carducci per la concessione degli strumenti per la registrazione sonora e Silvia Masotti per la collaborazione alla traduzione

produzione originale di Broadway presentata da David Richenthal

Altri spettacoli in scena

Teste inedite

ECCEZIONI ALLA LEGGE DI MOORE

Sala Bausch
27 / 28 giugno 2024

Acquista

ECCEZIONI ALLA LEGGE DI MOORE

Teste inedite

CHANGING

Sala Fassbinder
27 / 28 giugno 2024

Acquista

CHANGING

Le Crisalidi

Dietro e oltre

Storie a due voci

Sala Shakespeare
27 / 28 giugno 2024

Acquista

Dietro e oltre

Solocanto

L’arte di ascoltare i battiti del cuore

Sala Shakespeare
Sabato 29 Giugno 2024 ore 20:30

Acquista

L’arte di ascoltare i battiti del cuore
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con