Sala Bausch

28 febbraio / 2 marzo 2023

Teatrino Giullare

FINALE DI PARTITA

allestimento da scacchiera per pedine e due giocatori

DURATA: 1 ora

Info
Stagione 2022/2023 Teatrino Giullare
Lo spettacolo La locandina

Uno spettacolo ormai storico con centinaia di repliche e numerose tournèe all’estero, vincitore del Premio Nazionale della Critica e Premio Speciale Ubu, una partita a scacchi tra attori-giocatori che muovono le pedine e pedine-personaggi in una delle storie più significative ed enigmatiche della drammaturgia del Novecento. L’affinità tra il contenuto del testo e il gioco degli scacchi è stata manifestata dallo stesso Beckett e il finale di partita è la terza e ultima parte dell’incontro nel gioco degli scacchi. Una fase distinta dal ridotto numero di pezzi superstiti sulla scacchiera e dal fatto che il re non è più soltanto un pezzo da difendere ma diventa anche una figura di attacco.

Finale di Partita

allestimento da scacchiera per pedine e due giocatori

diretto e interpretato da Teatrino Giullare

scenografia e pedine Cikusca, maschere Fratelli De Marchi

produzione Teatrino Giullare

Premio Speciale Ubu, Premio Nazionale della Critica, Premio Speciale della Giuria 47^ Festival internazionale “Mess” di Sarajevo

Altri spettacoli in scena

Teste inedite

ECCEZIONI ALLA LEGGE DI MOORE

Sala Bausch
27 / 28 giugno 2024

Acquista

ECCEZIONI ALLA LEGGE DI MOORE

Teste inedite

CHANGING

Sala Fassbinder
27 / 28 giugno 2024

Acquista

CHANGING

Le Crisalidi

Dietro e oltre

Storie a due voci

Sala Shakespeare
27 / 28 giugno 2024

Acquista

Dietro e oltre

Solocanto

L’arte di ascoltare i battiti del cuore

Sala Shakespeare
Sabato 29 Giugno 2024 ore 20:30

Acquista

L’arte di ascoltare i battiti del cuore
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con