Sala Fassbinder

Venerdì 24 Settembre 2021 ore 20:30

Paola Lattanzi

Crying Out Loud. A Doll's House

Affollate Solitudini

durata: 50 minuti

Info
MILANoLTRE Festival 2021
Lo spettacolo La locandina

“Queste cose non avvennero mai ma sono sempre” Sallustio

Non c’è la pretesa di rielaborare il dramma Borghese di Ibsen. Ho solo rubato Nora. Avevo voglia di giocare con quel personaggio ribelle, moderna Antigone, che sceglie di escludersi, sottrarsi. La casa, simbolo di un dentro dal quale scappare e dove rifugiarsi è metafora del corpo. Un corpo che nasconde e si nasconde, che straborda di memorie e brama di rinnovamento. Luogo di trasformazioni e di processi da tenere in equilibrio, la casa è lo spazio di energie da bilanciare.

“Tutto mi ricorda tutto. Solo quando vado tanto indietro e tanto dentro riesco a fare un passo avanti e uscire” Paola Lattanzi

Crying Out Loud. A Doll's House

coreografia, danza, scene Paola Lattanzi
disegno luci Daniela Bestetti
assistente alla drammaturgia Andrea Dore
musiche Coh, Cosey Fantutti, William Basinsky,The Stooges
sound design Andrea Linke
realizzazione scene Cristina Neri, Roberto Manzotti
produzione DanceHaus più

Altri spettacoli in scena

Elio De Capitani

Moby Dick alla prova

Sala Shakespeare
11 gennaio / 6 febbraio 2022

Acquista

Moby Dick alla prova

Ermanna Montanari, Stefano Ricci, Daniele Roccato

Madre

Sala Fassbinder
18 / 23 gennaio 2022

Acquista

Madre

Luca Toracca

Quentin Crisp

La speranza è nuda

Sala Bausch
19 gennaio / 6 febbraio 2022

Acquista

Quentin Crisp

Invisibile Kollettivo

OPEN

la mia storia

Tournée
19 / 20 gennaio 2022

Info

OPEN
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK