Sala Shakespeare

10 / 15 maggio 2022

Teatro Segreto

Ferdinando

di Annibale Ruccello

regia Nadia Baldi

DURATA: 2 ore e 10 minuti compreso intervallo

Info
Stagione 2021/2022 Edizioni 2020-2021 2021-2022
Lo spettacolo La locandina

Donna Clotilde, baronessa borbonica, si è rifugiata in una villa della zona vesuviana, scegliendo l’isolamento come segno di disprezzo per la nuova cultura piccolo borghese che si va affermando dopo l’unificazione d’Italia. È con lei una cugina povera, che svolge l’ambiguo ruolo di infermiera/carceriera. I giorni trascorrono uguali, tra pasticche, acque termali e colloqui con il parroco del paese, Don Catellino, finché non arriva Ferdinando, un giovane nipote di Donna Clotilde, dalla bellezza morbosa e strisciante. Sarà lui a gettare lo scompiglio nella casa, a mettere a nudo contraddizioni e a disseppellire scomode verità.

Il testo più famoso di Annibale Ruccello messo in scena da Nadia Baldi, per indagare quale forza si può attivare nella mente umana quando «i freni inibitori e culturali non hanno più il loro potere censurante».

FERDINANDO
di Annibale Ruccello
regia Nadia Baldi
con Gea Martire, Chiara Baffi, Fulvio Cauteruccio, Francesco Roccasecca
costumi Carlo Poggioli
consulenza musicale Marco Betta
aiuto regia Rossella Pugliese
progetto luci Nadia Baldi
produzione Teatro Segreto

Altri spettacoli in scena

Nuove storie

La Macchia

Sala Bausch
4 / 8 luglio 2022

Acquista

La Macchia

Alessandro Bergonzoni

Trascendi e sali

Sala Shakespeare
4 / 8 luglio 2022

Acquista

Trascendi e sali

Agustoni/Callegari

Cabaret Ceronetti

ovvero caro Guido, ti stimo

Sala Fassbinder
4 / 8 luglio 2022

Acquista

Cabaret Ceronetti

Beatrice Schiros

STUPIDA SHOW!

CAPITOLO 1: CATTIVI PENSIERI

Sala Fassbinder
11 / 15 luglio 2022

Acquista

STUPIDA SHOW!
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK