Sala Bausch

20 / 25 novembre 2012

PINOSSO

Le avventure di uno scheletrino ebreo - Nuove Storie

scritto e diretto da Claudia Puglisi

Info
Stagione 2012/2013 Nuove Storie 2012/2013
Lo spettacolo La locandina

Finalista al Premio scenario per l'infanzia del 2008 Pinosso è uno spettacolo che lascia il segno anche nel pubblico adulto. La compagnia palermitana Prese Fuoco con un'invenzione spiazzante ha trasformato il burattino di Collodi in un coraggioso scheletrino che lotta contro l'orrore dell'olocausto, cercando di sconfiggere il male peggiore che esista: che non è la morte dalla quale Pinosso si risveglia, ma la perdita della memoria che renderebbe inutili anche le morti più dolorose. Perché il passato deve sempre guidarci nell'affrontare il futuro.
Di lui è rimasto solo un mucchio d'ossa, ma capace di difendere il proprio diritto di essere un bambino e la memoria di tutti i bambini uccisi. Nessuna reticenza di fronte alla brutalità del male. Sul palcoscenico, marionette a grandezza naturale animate da gesti e voci di attori, tra rappresentazione e racconto.

PINOSSO

Le avventure di uno scheletrino ebreo - Nuove Storie

scritto e diretto da Claudia Puglisi

scene e marionette Aurelio Ciaperoni

con Aurelio Ciaperoni, Alessandro Claudio Costagliola, Diana D'Angelo, Silvia Scuderi

produzione La compagnia prese fuoco (Palermo)

Altri spettacoli in scena

Chiara Stoppa

Grate

Sala Bausch
30 novembre / 5 dicembre 2021

Acquista

Grate

Carrozzeria Orfeo

Miracoli metropolitani

Sala Shakespeare
30 novembre / 30 dicembre 2021

Acquista

Miracoli metropolitani

César Brie

Nel tempo che ci resta

Elegia per Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

Sala Fassbinder
1 / 19 dicembre 2021

Acquista

Nel tempo che ci resta

Controcanto Collettivo

Settanta volte sette

Sala Bausch
7 / 12 dicembre 2021

Acquista

Settanta volte sette
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK