Sala Bausch

7 / 10 febbraio 2013

Veronica Cruciani

LA PALESTRA ORE 18:00

Nuove Storie

di Giorgio Scianna

Info
Stagione 2012/2013 Nuove Storie 2012/2013
Lo spettacolo La locandina

Due uomini e una donna in una palestra deserta. Sono stati convocati all'improvviso dalla preside della scuola dei loro figli. Le rivelazioni della donna li trascinano in uno spazio dove tutti si contrappongono nell'esplosione del conflitto tra ciò che è giusto fare e la protezione della propria famiglia. Un dramma attuale, coinvolgente e spietato su come anche gli adulti possono diventare branco.
"Uno spettacolo di spiazzante precisione emotiva, complice la navigata bravura di un'eccezionale quartetto di attori". Hystrio
"La regia di Veronica Cruciani... è un'orologio svizzero nello studiare i silenzi bellissimi di un'attesa banale e poi scandire inesorabile l'infamia e la vergogna annidate dietro il politicamente corretto". L’Unità

LA PALESTRA ORE 18:00

Nuove Storie

di Giorgio Scianna

regia di Veronica Cruciani
assistente alla regia Fiona Sansone, Mariagrazia Pompei

scene e costumi di Barbara Bessi

musiche di Paolo Coletta

disegno luci di Gianni Staropoli
video di Marco Santarelli, Alfredo Farina

con Fulvio Pepe, Maria Grazia Pompei, Arianna Scommegna, Michele Sinisi

produzione Festival Inequilibrio Castiglioncello e Compagnia Veronica Cruciani in collaborazione con il Teatro di Roma

Altri spettacoli in scena

Chiara Stoppa

Grate

Sala Bausch
30 novembre / 5 dicembre 2021

Acquista

Grate

Carrozzeria Orfeo

Miracoli metropolitani

Sala Shakespeare
30 novembre / 30 dicembre 2021

Acquista

Miracoli metropolitani

César Brie

Nel tempo che ci resta

Elegia per Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

Sala Fassbinder
1 / 19 dicembre 2021

Acquista

Nel tempo che ci resta

Controcanto Collettivo

Settanta volte sette

Sala Bausch
7 / 12 dicembre 2021

Acquista

Settanta volte sette
Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK