Partner

MilanOltre è il partner principale e più longevo del teatro, ma è anche qualcosa di più. La Cooperativa dell’Elfo, infatti, ha progettato e fondato il festival (insieme al Teatro di Porta Romana) nel 1986 e tuttora detiene una partecipazione nell’Associazione omonima che gestisce autonomamente il progetto, finalizzato, oggi come allora, a scoprire e divulgare la nuova danza. La collaborazione tra il festival e l’Elfo è governata da una convenzione triennale.

Altri tre partner contribuisco a rendere l’Elfo un luogo aperto e stimolante per la città: l’ensemble di musica contemporanea Sentieri selvaggi, che porta gli spettatori alla scoperta delle più interessanti sonorità del nostro tempo ed è da più di dieci anni in residenza presso il teatro dove programma annualmente la sua stagione; la compagnia Eco di fondo, anch’essa residente dal 2019, che trova nella struttura dell’Elfo appoggio logistico per la progettazione e creazione; la Fabbrica di Olinda, cooperativa sociale che da anni opera presso l’ex Paolo Pini e che gestisce il ristorante del teatro.

Con loro sono attive diverse formule di partnership, capaci di assicurare sinergie efficaci.

Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK