Sala Fassbinder

11 / 16 gennaio 2022

Una bellissima domenica a Creve Coeur

di Tennessee Williams

regia Tommaso Capodanno

Durata: 1 ora e 30 minuti

Stagione 2021/2022
Descrizione La locandina

Una commedia brillante, quasi barocca, ambientata negli anni ’30, quando una donna, se non si era sposata e non aveva avuto figli, non aveva assolto il suo ruolo sociale e diventava ‘zitella’. Ed è da questa condizione che le protagoniste, Dorothea, Bodey, Helena e la Signorina Gluck, tentano in ogni modo di evadere. Agiscono per non essere sole, cercando di costruirsi una vita ideale, con un ruolo all’interno della società: Dorothea sogna un amore romantico con Ralph Ellis, Bodey vorrebbe che Dorothea e Buddy le dessero tanti nipotini, Helena sceglie la vita da single di alta classe, la Signorina Gluck cerca di abbandonare la casa che condivideva con sua madre.
«Oggi che le etichette stanno sparendo, che i ruoli (anche di genere) non sono più così distinti – precisa il giovane regista – il senso di solitudine, che accomuna le quattro protagoniste della storia, è un senso di solitudine che riguarda tutti, non più soltanto il femminile. Per questo, abbiamo deciso di raccontare la solitudine di queste quattro donne attraverso quattro interpreti maschili».

UNA BELLISSIMA DOMENICA A CREVE COEUR

di Tennessee Williams
regia Tommaso Capodanno
supervisione Arturo Cirillo
con Matteo Berardinelli, Alessandro Businaro, Dario Caccuri, Tommaso Paolucci
scenografia Dario Gessati
luci Luigi Biondi
supervisione suono Hubert Westkemper
coreografie Francesco Manetti
produzione Teatro dell’Elfo, Accademia d’arte drammatica Silvio d’Amico

Progetto web realizzato da Mentelocale Web Srl
su progetto grafico di Plum design

Biglietteria online in collaborazione con
Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK