ELFO PUCCINI: premio hystrio 2018

  • premio hystrio 2018

La rivista Hystrio compie trent'anni e il Premio Hystrio, alla sua 28^ edizione, si rinnova ampliando la propria rete di relazioni per offrire opportunità ai giovani artisti. Grazie alle partnership con Premio Scenario e Forever Young/La Corte Ospitale, ospiteremo ad anni alterni uno dei vincitori dei due premi dedicati a compagnie under 35, mentre con PAV e il progetto Fabulamundi PlaywritingEurope-Beyond Borders? un drammaturgo under 35 avrà una segnalazione speciale e un'apertura europea. Sei le categorie del Premio assegnate dai critici della rivista Hystrio (oltre 40 esperti): interpretazione, regia, drammaturgia, Altre Muse, Corpo a Corpo e Iceberg, questi ultimi tre dedicati rispettivamente alle professioni dello spettacolo, ai linguaggi del corpo e a una giovane compagnia emergente. Si conferma l'ideale staffetta generazionale tra artisti già affermati e giovani, con i concorsi dedicati agli attori under 30 (Premio Hystrio alla Vocazione) e ai drammaturghi under 35 (Premio Hystrio-Scritture di Scena). Agli spettatori è affidato il Premio Hystrio-Twister, che designa lo "spettacolo della stagione" da scegliere online in una rosa di 10 titoli proposti da Hystrio. Anche per quest'anno, infine, siamo onorati di ospitare il Premio Mariangela Melato, dedicato a giovani attori professionisti. L'intenso programma delle tre giornate, a ingresso libero, prevede le audizioni dei giovani aspiranti attori, spettacoli, una mostra, un incontro e la serata delle premiazioni.

Premio Hystrio all’interpretazione a Massimiliano Speziani
Premio Hystrio alla regia a Massimiliano Civica
Premio Hystrio alla drammaturgia a Davide Carnevali
Premio Hystrio-Altre Muse a Zona K
Premio Hystrio-Iceberg a Compagnia Òyes
Premio Hystrio-Corpo a Corpo a Fattoria Vittadini
Premio Hystrio-Twister a Il Sindaco del Rione Sanità regia di Mario Martone
Premio Mariangela Melato a Federica Rosellini e Giuseppe Sartori
Premio Hystrio alla Vocazione per giovani attori
Premio Hystrio-Scritture di Scena


PROGRAMMA

sabato 9 giugno
ore 10-18 Finale delle selezioni del Premio Hystrio alla Vocazione. Audizioni degli aspiranti attori che hanno superato le pre-selezioni.
ore 18:30 Inaugurazione della mostra Aria di teatro. Le copertine di Hystrio 1988-2017, a cura di Maria Spazzi, Clara Chiesa, Marina Conti, Erika Giuliano e Marta Vianello.
ore 21 Un eschimese in Amazzonia di Liv Ferracchiati/The Baby Walk, vincitore del Premio Scenario 2017.

domenica 10 giugno
ore 10-18 Finale delle selezioni del Premio Hystrio alla Vocazione. Audizioni degli aspiranti attori che hanno superato le pre-selezioni.
ore 21 lettura scenica di Lea R., di Michele Ruol, testo vincitore del Premio Hystrio-Scritture di Scena 2018, regia di Sabrina Sinatti

Giuria del Premio Hystrio-Scritture di Scena: Carmelo Rifici (presidente), Federico Bellini, Laura Bevione, Fabrizio Caleffi, Claudia Cannella, Roberto Canziani, Sara Chiappori, Renato Gabrielli, Stefania Maraucci, Roberto Rizzente, Letizia Russo, Francesco Tei e Diego Vincenti.

lunedì 11 giugno
ore 10-13 Finale delle selezioni del Premio Hystrio alla Vocazione. Audizioni di aspiranti attori che hanno superato le pre-selezioni.
ore 15 Comunicazioni della Giuria sui vincitori del Premio Hystrio alla Vocazione 2018.
ore 18:30 Presentazione del libro Stracci della memoria della Compagnia Instabili Vaganti, edizioni Cue Press.
ore 21 Serata-spettacolo delle premiazioni. Segue brindisi.

Giuria del Premio Hystrio alla Vocazione: Fabrizio Caleffi, Claudia Cannella, Arturo Cirillo, Monica Conti, Veronica Cruciani, Valter Malosti, Andrea Paolucci, Mario Perrotta, Roberto Rustioni, Serena Sinigaglia e Walter Zambaldi.

↑ torna su ↑
• Le audizioni sono aperte al pubblico. L'ingresso agli incontri e alle serate è gratuito fino ad esaurimento posti disponibili. Si consiglia la prenotazioni scrivendo a segreteria [at] hystrio.it - 02 40073256 (dalle 14:30 alle 18:30)
• Info: www.hystrio.it
.