ELFO PUCCINI: Spaccanapoli times

Spaccanapoli Times è una dirompente macchina comica che attraversa il paesaggio umano dell'Italia di oggi con spregiudicata velocità. La storia, ambientata in una Napoli contemporanea, mette a fuoco la vita di quattro fratelli in lotta con il modernismo globalizzante che innesca dinamiche sociali dalle quali i componenti della famiglia Acquaviva si sentono esclusi.
La scena si apre nella vecchia casa della famiglia Acquaviva: un appartamento all'ultimo piano di un palazzo situato in via Spaccanapoli. Gli ambienti sono abbandonati da tempo. Gli unici oggetti che si impongono alla vista sono le migliaia di bottiglie d'acqua, ormai vuote, che ricoprono i muri dei saloni a tutt'altezza.
Giuseppe, il primogenito, è uno scrittore che pubblica le sue opere in assoluto anonimato, combatte il narcisismo che accompagna la creazione artistica e vive tra i binari della stazione centrale di Napoli. Ha convocato i suoi tre fratelli per una ragione d'emergenza. Gabriella, Gennara e Romualdo lo raggiungono nella dimora in cui hanno vissuto infanzia e adolescenza, ma il motivo della riunione appare ambiguo e misterioso…
Su tutto regna il ridere e sorridere, dove la comicità volontaria, sferzante e innocente diventa una lente d'ingrandimento per leggere la realtà del male di vivere con impeto tagliente e irriguardoso.

↑ torna su ↑
• Orari: mar-sab 20:30 / dom 16:00
• Durata: 120'
Prezzi: intero € 33 / martedì posto unico € 22 / rid. <25 anni - >65 anni € 17 / under 18 € 13.50 / scuole € 12

.