ELFO PUCCINI: Sentieri Selvaggi: Matteo D'Amico

  • Sentieri Selvaggi: Matteo D'Amico

Insieme a Stéphane Mallarmé, il poeta britannico Wystan Hugh Auden è tra gli autori da cui Matteo D'Amico, al centro dell'unico ritratto “italiano” della stagione, più ama lasciarsi ispirare. La curiosità per il legame tra musica e testi letterari caratterizza il comporre dell'autore romano, influenzato dalla musica di Goffredo Petrassi e dalla lezione di Franco Donatoni.
Dopo aver scritto per Sentieri selvaggi, sempre a partire da Auden, The Nature in the Grave nel 2015, D'Amico dedica all'ensemble una nuova versione del suo Cabaret musicale, apparso per la prima volta nel 2006, aggiungendo altre due liriche del poeta britannico. Nella prima parte del concerto la scrittura «inquieta, mutevole, quasi mercuriale» di Trio pour un ange dà corpo alle diverse immagini "angeliche" di cui si nutre l'idea poetica del brano.

↑ torna su ↑
• ore 21:00
www.sentieriselvaggi.org
• Prezzi: Intero € 18.50 / ridotto <30 anni - >65 anni € 12.50 / convenzioni € 12.50 presentando la tessera: Touring Club, Associazione NoMus, Abbonati de I Pomeriggi Musicali, Abbonati Elfo Puccini, Abbonamento Musei Lombardia, Feltrinelli CartaPiù e MultiPiù, Fondazione Scuole Civiche di Milano, FAI, Soci Milano Musica / ridotto € 6.50 Amici Selvaggi 2020 con card - Un biglietto omaggio alle prime due persone che arriveranno in bicicletta la sera stessa del concerto
• Abbonamenti: Elettricità € 60 (7 concerti) / Trio € 28 (3 concerti scelta) / Under 30 € 20 (3 concerti a scelta) / Amici Sentieri Selvaggi 2020 € 30 (7 concerti)


In questa serie:
Sentieri Selvaggi: Philip Glass
Sentieri Selvaggi: Terry Riley
Sentieri Selvaggi: Steve Reich
Sentieri Selvaggi: David T. Little
Sentieri Selvaggi: Giro d'Italia
Sentieri Selvaggi: Caffè Concerto
Sentieri Selvaggi: Matteo D'Amico
.