ELFO PUCCINI: Nuove Storie

  • Nuove Storie

La cronaca è il tentativo di raccontare un fatto accaduto secondo la successione cronologica, cercando di non dare un'interpretazione critica degli eventi. Ma la realtà, parafrasando Wilde, raramente è pura e non è mai semplice.
A teatro il tentativo di descrivere i fatti porta a risultati imprevisti. Ci si può trovare in fondo a un pozzo alla cui fine non troviamo un coniglio bianco ma un bambino intrappolato. E Nuove storie 2020 parte da qui: Alfredino - l'Italia in fondo al pozzo racconta il momento preciso in cui i mezzi di informazione italiani sono cambiati e ci hanno trasformati da normali spettatori a morbosi voyeur. Un evento è significativo perché ci permette di avviare una riflessione su cosa siamo diventati.
Guardare dentro il buco nero dell'informazione, riflettere sui meccanismi che ci spingono a discutere ossessivamente di vite che non sono le nostre, ricercare informazioni che ci servono per conoscere la realtà, ma da cui non riusciamo a ottenere risposte, sono i motivi della scelta dei titoli dell'edizione 2020.

Viviamo in un mondo in cui il percepito è più forte del reale. La realtà si trasforma attraverso quello che ci viene raccontato o attraverso come ci viene raccontato? Quando un fatto di cronaca viene usato dai mezzi di informazione a fini spettacolari possiamo dire di sapere rimanere obiettivi? A volte esprimiamo giudizi su vicende che non conosciamo fino in fondo e in questo modo partecipiamo al rumore di fondo creato ad hoc per non farci capire. Dimentichiamo che dietro al fatto di cronaca ci sono delle persone reali, delle storie e dei dolori che appartengono a degli esseri feriti.

Nuove storie 2020 non tratterà i fatti di cronaca con modellini e ricostruzioni ossessive aumentando quel sovraccarico di informazione tipico della nostra epoca. Vogliamo provare a ricostruire un volto, a restituire l'umanità rimasta celata dietro quelle storie e attraverso queste trovare una pacificazione.

La cronaca diventa uno studio sulle tragedie che avvengono nel mondo e il teatro con i suoi spettatori, diventa il coro, la comunità che comprende il senso.

↑ torna su ↑
Prezzi: Posto unico € 22 - Carnet 5 ingressi € 65 - Sono validi tutti gli abbonamenti Teatro Elfo Puccini

In questa serie:
Alfredino - L'Italia in fondo a un pozzo
Life
L'effetto che fa
Circeo, il massacro
Sono solo nella stanza accanto
.