ELFO PUCCINI: Amami o sposerò un millepiedi

  • Amami o sposerò un millepiedi

I "Racconti d'Inverno" sono letture intime, esperimenti confidenziali dedicati agli amanti della narrazione, il nucleo aurorale del teatro: una storia, una voce, uno spazio comune fra chi ascolta e chi narra, la fantasia libera di creare i mondi che la parola evoca. Sono forse anche primi passi verso ipotesi di spettacoli più compiuti e sono atti d'amore nei confronti di autori cui dobbiamo molto.

Ferdinando Bruni e Ida Marinelli presentano Amami o sposerò un millepiedi, il carteggio di Anton Checov con Olga Knipper, grande attrice e sua compagna degli ultimi anni: ironia, affetto e uno sguardo inimitabile sulle cose del mondo: "Scrivi e ama ogni tua parola, ogni pensiero, ogni creatura che coltivi e sappi che tutto questo è indispensabile all'umanità" dice lei. Si incontrano quando possono, Anton e Olga, altrimenti si scrivono e ci lasciano il dono prezioso di una corrispondenza che continua anche dopo la morte di lui, con le ultime tenere e commoventi lettere di Olga a un Anton che non c'è più.

↑ torna su ↑
• Orari: mar-sab 18:30
• Durata: 45'
• Prezzi: Intero euro 12.50 - abbonati elfo puccini euro 9.50 - ridotto per gli spettatori che assisteranno a un altro spettacolo nella stessa serata euro 6.50 (spettacolo fuori abbonamento)

In questa serie:
Amami o sposerò un millepiedi
Una favola stupida (scritta da me)
Giulieta e Romeo
Fiabe
.