ELFO PUCCINI: Stabat Mater

In Stabat Mater, secondo capitolo della Trilogia sull'Identità, viene raccontata la vicenda di un trentenne, scrittore, uomo di cui si possono notare gli aspetti più ordinari nonostante egli stia vivendo una situazione straordinaria. Tale straordinarietà consiste nel vivere al maschile quando tutti, almeno inizialmente, osservino come il suo corpo abbia sembianze femminili.
Il tema centrale è l'emancipazione dalla madre, la difficoltà di diventare adulti.
Anche in questo spettacolo vengono messe in discussione le certezze a cui ci appigliamo per non cadere in un territorio che potrebbe sfuggire al nostro controllo.
La direzione dell'attore si fonda sullo sforzo costante di una ricerca dell'autenticità, è una sorta di seconda partitura testuale fatta di pause, relazioni, ritmi martellanti o blandi, dinamiche emotive ogni volta rinnovate dall'ascolto dell'unicità del momento, una parola recitata come smozzicata che alterna, esattamente come la drammaturgia del testo, momenti di quotidianità esasperata ad invenzioni che la vanno ad alterare.

La Trilogia sull'Identità è il racconto di storie ordinarie in cui il transgenderismo non è l'unico centro.
Trattare il tema dell'identità di genere significa interrogare la nostra natura di esseri umani, sollevando interrogativi universali e culturali. La ricerca dei materiali per questo progetto inizia nel 2013 e siamo arrivati alla conclusione che la transizione è, prima di tutto, un percorso mentale verso la costruzione dell'identità di un individuo. I cambiamenti fisici, seppure fondamentali per alcune persone transgender, non sono il fulcro della questione e, a poco a poco, non sono più state nemmeno il fulcro della nostra indagine.
L'identità di genere si lega al concetto di "varianza di genere", ossia al fatto che ognuno è uomo o donna per un insieme di fattori culturali e biologici.
Il materiale raccolto è stato ripartito in tre spettacoli: Peter Pan guarda sotto le gonne, Stabat Mater e Un eschimese in Amazzonia.

Livia Ferracchiati
↑ torna su ↑
• Orari: sab e lun 19:30 / dom 15:30
• Durata: 95'
Prezzi: posto unico € 15

In questa serie:
Malagrazia
Maledetta metropoli
Stabat Mater
Le vacanze dei signori Lagonia
Cannibali
Bandierine al vento
XY
.