ELFO PUCCINI: There has possibly been an incident

Jacopo Gassmann indaga il teatro contemporaneo più attuale, passando da Juan Mayorga (applaudito nella Pace perpetua) alle nuove voci della scena inglese. Con questo progetto porta sulle nostre scene Chris Thorpe, autore più volte vincitore al Fringe di Edimburgo e selezionato nel 2017 come Jerwood New Playwright dal Royal Court Theatre di Londra.

There has possibly been an incident è una pièce composta da tre monologhi, flussi di coscienza densi di immagini, intervallati da un dialogo e un coro finale. Ogni vicenda prende spunto da eventi storici più o meno recenti, che l'autore rielabora a modo suo e che restituisce attraverso il racconto intimo e analitico dei personaggi. Attraverso le loro voci, Thorpe esamina i processi cognitivi che precedono una scelta. Quanto pesa il caso in ogni decisione che compiono (ammesso che la compiano, senza limitarsi a subirla)? È una lente d'ingrandimento quella che Thorpe posa sulle sue frasi, una lente che riesce a deformare il tempo, a rallentarlo. C'è spazio sufficiente per far emergere ciò che si agita fra pensiero e azione, sentimento, dubbio, accidente.

Grazie alla collaborazione con il British Council Chris Thorpe sarà eccezionalmente a Milano in occasione degli spettacoli programmati all'Elfo Puccini.
Venerdì 3 novembre alle ore 12:30 Chris Thorpe incontrerà gli studenti delle docenti Margaret Rose e Cristina Cavecchi presso la sede di Sant'Alessandro (aula A1) dell'Università Statale di Milano. L'incontro è aperto al pubblico.

↑ torna su ↑
• Orari: mar-gio 19:30
• Durata: 70' senza intervallo
Prezzi: intero € 32.50 / martedì posto unico € 21.50 / rid. <25 anni - >65 anni € 17 / under 18 € 12 / scuole € 12

In questa serie:
There has possibly been an incident
Confirmation
.