ELFO PUCCINI: Coco. L'ultimo sogno

  • Coco. L'ultimo sogno

Uno spettacolo delicato e divertente ispirato alle contradditorie biografie e alle dichiarazioni, straordinarie e commoventi, che Coco Chanel fece durante il suo esilio in Svizzera.
"Ognuno di noi ha una sua leggenda, stupida o meravigliosa. La mia l'hanno creata Parigi e la provincia gli imbecilli e gli artisti...." così Coco Chanel introduce la delicata questione tra verità e mito, identità e leggenda, ripercorrendo con irresitibile umorismo alcune tappe della propria vita, vera o presunta, con lucida ironia e con la leggerezza di chi, anche nelle situazioni più dolorose e feroci, riesce a trovare una via d'uscita tramite l'immaginazione ed un paio di forbici.
Lo spettacolo compone un ritratto divertente e originale, il ritratto di una donna che fino all'ultimo non ha mai smesso di combattere, una personalità che è stata capace con la sua opera di rivoluzionare il concetto di femminilità e di imporsi come figura fondamentale e mito della cultura popolare del XX secolo, ma che ha anche preso parte a pagine oscure della storia.

Coi suoi fantocci inquietanti, coi suoi ambigui interscambi tra attori viventi e figure artificiali, con le sue spiazzanti invenzioni scenografiche Teatrino Giullare è uno dei gruppi più estrosi e visionari dell'odierno teatro italiano.
Renato Palazzi, Myword.it

↑ torna su ↑
• Orari: mar-sab 19:30 / dom 15:30
• Durata: 60'
Prezzi: intero € 30.50 / martedì posto unico € 20 / rid. <25 anni - >65 anni € 16 / rid. 6-10 anni € 11.50 / scuole € 12
.