ELFO PUCCINI: le nuvole

Una nuova commedia classica e ancora Aristofane per l'Ensemble degli Attori di Teatro Due, che prosegue il confronto con il padre del teatro occidentale per interrogare il passato e scandagliare il presente: dopo Le rane del 2010 è il momento de Le nuvole, una riflessione ironica e divertente sulle armi di persuasione di massa.
Con la cultura si mangia? È la domanda degli ultimi anni.
Ne Le rane ci s'interrogava sulla funzione salvifica dell'arte e della poesia nella vita della polis; nelle Nuvole Strepsiade proclama senza alcuna vergogna "che la cultura serve solo a soddisfare i propri bisogni, monetari s'intende". Dunque un nuovo appuntamento con i classici per cercare risposte ai dubbi che il nostro presente suscita, con poesia e lieve, divertente profondità.
In scena giunge un carrozzone di comici, che catturerà il pubblico in un gioco meta-teatrale, in cui ciascun personaggio per essere vero, è falso: in fondo si è nel luogo della menzogna necessaria, della falsità per eccellenza, il teatro, in cui la verità diviene più vera del vero.

testa
• Orari: mar-sab 21:00 / dom 16:30
• Durata: 115' con intervallo
Prezzi: intero € 30.50 / martedì posto unico € 20 / ridotto <25 anni - >65 anni € 16 / scuole € 12 / sostenitore € 40.50
• Repliche per le scuole
.