ELFO PUCCINI: La fabbrica dei preti

All'Elfo Puccini dopo il successo della stagione 2013/2014 torna Giuliana Musso, «autrice-interprete friulana, creatrice di spettacoli che affrontano temi scomodi, inconsueti per il teatro». Una vera forza del palcoscenico.

Apre il programma La fabbrica dei preti, ultima sua produzione e “tutto esaurito” nella stagione 2013/14 all'Elfo. La Musso interpreta tre anziani preti che si raccontano con franchezza: la giovinezza in un seminario, i tabù, le regole, le gerarchie, e poi l'impatto col mondo delle donne, le frustrazioni ma anche la ricerca e la scoperta di una personale forma di felicità umana. Lo sfondo di ogni racconto è quella stessa cultura cattolica che ha generato il nostro senso etico e morale e con esso anche tutte le contraddizioni e le rigidità che avvertiamo nei nostri atteggiamenti, nei modelli di ruolo e di genere, nei comportamenti affettivi e sessuali. E così mentre ridiamo di loro, ridiamo di noi stessi e mentre ci commuoviamo per le loro solitudini possiamo, forse, consolare le nostre.

↑ torna su ↑
• Orari: mar-sab 21:00 / dom 16:00
• Durata: 100' senza intervallo
Prezzi: intero € 30.50 / martedì posto unico € 20 / ridotto <25 anni - >65 anni € 16 / scuole € 12 / sostenitore € 40.50
Promozione speciale Giuliana Musso: euro 33 (acquistando contestualmente i biglietti di La fabbrica dei preti e Nati in casa. È possibile acquistare telefonicamente, non on-line e non si prendono prenotazioni)

In questa serie:
La fabbrica dei preti
Nati in casa
.