ELFO PUCCINI: Nuove Storie

  • Nuove Storie

Spazio ai giovani, ai gruppi emergenti, ai talenti che vogliono esprimersi e rinnovare la scena teatrale; spazio ai nuovi autori, registi, attori e ai nuovi linguaggi espressivi; nuove urgenze, nuove parole e immagini. Una rassegna di teatro contemporaneo dedicata a compagnie indipendenti, il meglio della scena off, alla sua terza edizione, con 11 titoli tra cui curiosare e stupirsi.
Si apre il 22 ottobre con Grasse risate, lacrime magre! della compagnia torinese Bluscint, divagazioni giocose sui luoghi comuni del teatro e i suoi stereotipi. Segue a novembre Il martedì al Monoprix, commedia del drammaturgo francese Emmanuel Darley sulla impossibile relazione tra un padre e il figlio transessuale, costretti tra le mura dell’incomprensione familiare. Identità e sentimenti sono temi che tornano anche in Orlando – Orlando di Indigena Teatro, testo liberamente ispirato a Orlando di Virginia Wolf, una biografia fantastica e immaginaria di un uomo-donna che si aggira per la scena e le epoche.
Due appuntamenti a dicembre, il radiodramma Io sono il proiettile di Edoardo Ribatto, una storia sull’identità tra suoni, voci e video, liberamente ispirata all’opera e alla vita dello scrittore russo Yuri Markus Daniel, e Sembra ma non soffro della compagnia riminese Quotidiana.com che propone il secondo episodio della trilogia dell’inesistente_esercizi di condizione umana, un dialogo attorno ai dogmi della religione e ai principi della fede.
È intrisa di umorismo yiddish la tragicommedia musicale Shitz – pane, amore e... salame del controverso drammaturgo israeliano Hanock Levin, storia di una famiglia ebrea di epoca contemporanea rivista dalla compagnia Idiot Savant/Ludwig. Torna il gruppo milanese Phoebe Zeitgeist che, dopo il paradossale e vorticoso Copì, si misura con gli American Blues di Tennessee Williams, e ritorna anche la regia di Veronica Cruciani, con Peli di Carlotta Corradi, una partita a carte che spoglia le due giocatrici dei rituali borghesi e dei loro abiti, per aprirle alle emozioni e agli istinti.
Chiude la terza edizione di Nuove storie, il focus sul teatro internazionale con tre spettacoli presentati dal Teatro Stabile di Genova: dalla Norvegia la commedia Fratelli di sangue, dalla Romania Sempre insieme, la storia di due sorelle all'epoca di Ceasuscu e dall'Uruguay La lotta nella stalla di Mauricio Rosencof, commedia grottesca sulle dittature del mondo contemporaneo.

↑ torna su ↑
• Prezzi: Posto unico euro 15
.