ELFO PUCCINI: boxe a milano

La Milano degli anni '50, quando il pugilato era un mezzo di riscatto nella città del boom economico, fa da sfondo alla storia di Agostino Sella, ex pugile di tenui speranze, che dopo una violenta rissa, perde la memoria. La pensione di invalidità gli permette di guardare gli altri combattere. La smemoratezza lo rende un prezioso ascoltatore e il suo bilocale diventa un confessionale laico, dove i vicini raccontano le loro storie personali di ansia e solitudine. E la boxe diventa metafora dei combattimenti della vita quotidiana nella città. Un racconto malinconico e divertente, una ricostruzione poetica con immagini di archivio, accompagnata da brani inediti di Luigi De Crescenzo, in arte Pacifico, cantautore che non si accontenta di scrivere belle canzoni per se e per tanti artisti della musica leggera ma vuole continuare a sperimentare.

↑ torna su ↑
• Orari: mar-sab 21:30 / dom 17:30
• Durata: 75' senza intervallo
• Prezzi: Posto unico euro 15
.