ELFO PUCCINI: ostinati e contrari

Ostinati e contrari, lo spettacolo multimediale portato in scena per il secondo anno dalla Stravaganza (associazione musicoterapica di volontariato), fa proprie la poesia, la musica e la lezione di vita di Fabrizio de Andrè. Ideato e diretto da Sebastiano Filocamo (protagonista come attore di diverse stagioni del teatro impegnato e del cinema d'autore), è un progetto teatrale-musicale che viene da lontano, frutto di un laboratorio durato oltre un anno e ha coinvolto e integrato le diverse abilità di un folto gruppo di ragazzi (portatori di disagio psichico, psico-fisico e sociale), operatori e volontari dell’associazione.

Undici canzoni, riarrangiate per coro e voci soliste da Michele Monestiroli, fanno da colonna sonora alle azioni teatrali e alle immagini visive create da un gruppo di video maker dell'Istituto Europeo di Design. A dar voce ad alcuni brani e a mettersi in gioco sul palcoscenico anche quattro professionisti: Paola Iezzi, Niccolò Agliardi, Andrea Jobs Gioacchini e Yukie Suzuki.

Il progetto, che prende nome dal verso deandreiano "per chi viaggia in direzione ostinata e contraria" (da Smisurata preghiera), ha debuttato nel 2010 al Teatro Franco Parenti, ricevendo il patrocinio della Fondazione Fabrizio De Andrè Onlus e l'adesione e una medaglia "per l'appassionato impegno civile" del Presidente della Repubblica.

↑ torna su ↑
• Orari: mar-sab 20:30/ dom 15:30
• Durata: 80' senza intervallo
Spettacolo fuori abbonamento - 200 omaggi per gli abbonati
• Prezzi: Intero euro 15
.