ELFO PUCCINI: ORSON WELLES – GIUSEPPE BATTISTON FRA CINEMA E TEATRO

La Cineteca Italiana e l’Elfo Puccini avviano una collaborazione che proseguirà anche nel futuro, offrendo ai rispettivi spettatori approfondimenti, spunti di riflessione reciproci e agevolazioni sugli ingressi.

Come primo appuntamento, una giornata dedicata al genio di Orson Welles – più all’attore che al regista – in occasione dello spettacolo Orson Welles’ Roast, in scena all’Elfo Puccini dal 23 marzo all’1 aprile, e nel quale Giuseppe Battiston giganteggia nei panni del mitico Orson. In programma tre lungometraggi e un corto. Al termine della proiezione serale di Il terzo uomo, Giuseppe Battiston sarà presente in sala per proporre un breve estratto del suo spettacolo.




Me. 31 mar (h 16.30)
MOBY DICK Regia John Huston. GB, 1956, col, 116’.


Me. 31 mar (h 18.45)
F COME FALSO Regia Orson Welles. Francia/Iran/RFT, 1973, col., 85’.


Me. 31 mar (h 20.45)
IL TERZO UOMO
Regia Carol Reed. Gb/USA, 1949, b/n, 104’

al termine della proiezione, incontro con Giuseppe Battiston.


A seguire:
LA RICOTTA (Episodio del film Ro.Go.Pa.G.)
Regia e scenegg.: Pier Paolo Pasolini. Italia, 1963, col., 35’.
↑ torna su ↑
Ingresso ridotto (€ 3) per gli abbonati del Teatro Elfo Puccini
per gli orari delle proiezioni vedere nella scheda qui sopra
www.cinetecamilano.it
.