ELFO PUCCINI: nicola bortollotti

  • nicola bortollotti

Nicola Bortolotti, classe 1972, diplomato attore nel 1995 alla Scuola di Teatro del Teatro Stabile di Torino diretta da Luca Ronconi, ha debuttato come protagonista de Lo stilita, con la regia di Mauro Avogadro. Ha lavorato, poi, con Luca Ronconi (Verso Peer Gynt, I fratelli Karamazov, Candelaio); Giancarlo Cobelli (Re Giovanni, Satyricon, Aspettando Godot); Glauco Mauri (Il bugiardo); e ancora, tra gli altri, con Mauro Avogadro, Marisa Fabbri, Daniele Salvo, Francesco Frongia, Mario Perrotta. Collabora da diversi anni con Lorenzo Fontana (Les escaliers du Sacré-Coeur, Le mammole, Oblomov, Il mondo di C.i.) e con Rosario Tedesco (I fisici, Il Vicario, Destinatario sconosciuto), e, dal 2010, lavora anche stabilmente con Emilia Romagna Teatro, come attore sotto la guida di Claudio Longhi (La resistibile ascesa di Arturo Ui, Istruzioni per non morire in pace, e, a breve, La classe operaia va in paradiso), e come docente di recitazione e analisi del testo, presso la Scuola di Teatro "Iolanda Gazzerro".

.