ELFO PUCCINI: Giosetta Fioroni per il Teatro dell'Elfo

  • Giosetta Fioroni per il Teatro dell'Elfo

Un'immagine piena di poesia, dove campeggia un grande cuore rosso accompagnato da una frase che facciamo totalmente nostra. È questa l'opera che la grande artista Giosetta Fioroni ha pensato per illustrare la stagione dell'Elfo: un teatro pulsante, capace di propagare emozioni, dal suo centro – il palcoscenico – alla platea, in uno scambio vitale tra le arti. Prosegue così la sinergia attivata nelle passate stagioni con Mimmo Palladino, Antony Gormley e Kiki Smith, grazie alla collaborazione con Meetmuseum.

Figura di riferimento della cosiddetta Scuola di Piazza del Popolo a Roma, insieme a Franco Angeli, Mario Schifano, Tano Festa e a tutti gli artisti che hanno animato la galleria La tartaruga di Plinio de Martiis, Giosetta Fioroni rappresenta un'eccezione nel panorama italiano dell'arte e, anche per questo, è diventata una protagonista della scena artistica internazionale. Fuori dal coro, fuori dalle mode, lucida ed esplosiva, l'artista ha sviluppato in oltre sessanta anni di attività un linguaggio visivo forte ed eloquente fatto di simboli, segni ed emozioni: muovendosi a suo agio tra pittura, disegno, performance, video, teatro, ceramica e moda, ha sempre intrecciato il suo lavoro alla sua vita in modo audace e romantico.

.