ELFO PUCCINI: Bergman 100

  • Bergman 100

A 100 anni dalla nascita, Hystrio dedica il Dossier del numero 4.2018 a Ingmar Bergman, autore, regista, intellettuale, e al suo lavoro fra cinema e teatro.

Tra i maestri riconosciuti della storia del cinema, Ingmar Bergman (1918-2007) è stato anche un grande uomo di teatro. Nelle drammaturgie, nelle messinscene da Ibsen, Shakespeare, Strindberg, ha elaborato un linguaggio peculiare che muove dalla tradizione scandinava, le si oppone, attinge dal protestantesimo, per raccontare la disperazione esistenziale dell’uomo contemporaneo, il conflitto tra i sessi, tra la fede e la ragione, la realtà e la finzione, in un ascolto continuo e mai peregrino delle ragioni dell’attore (a cura di Giuseppe Liotta e Roberto Rizzente, con interventi di Goffredo Fofi, Rodolfo Sacchettini, Vanda Monaco Westerståhl, Massimo Ciaravolo, Giuseppe Montemagno, Franco Perrelli, Antonello Motta, Sandro Avanzo, Liv Ullmann, Leif Zern, Fabio Pezzetti Tonion).

↑ torna su ↑
• Ingresso libero fino a esaurimento posti
• Info: www.hystrio.it
.