ELFO PUCCINI: abisso

  • abisso

Abisso
È un film
una fotografia
un freddo ritaglio di realtà
che diventa allegoria astratta
È lento e veloce
meditato e istintivo.
È una vicenda possibile
immersa dentro un acquario di simboli, cristallizzando una serie di riflessioni sull'infrangersi dei limiti, sulla caduta dei confini "morali" che circoscrivono le intenzioni umane.
In cui pezzi di realtà "sintetica" interpretano l'allegoria che sono: un quadro, una fotografia del momento del distacco di una frana, dell'oltrepassare il ciglio del burrone, del giorno in cui un'idea inizia a trasformarsi in Olocausto.

↑ torna su ↑
• Prezzi: Intero euro 26.50 - ridotto <25 anni - >60 anni euro 16.50
• Info: www.abisso.info
.