ELFO PUCCINI: maratona di lettura per l'unicef

  • maratona di lettura per l'unicef

Il 20 Novembre 2011 l’UNICEF Italia celebrerà per la prima volta a Milano presso il teatro Elfo Puccini la Giornata dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. A partire dalle 20.00, personaggi famosi, associazioni culturali, istituzioni e cittadini milanesi si alterneranno sul palco del teatro per una vera e propria "maratona di lettura" del celebre libro dello scrittore Fabio Geda “Nel mare ci sono i coccodrilli” che racconta il viaggio del giovane ragazzo afghano Enaiatollah Akbari.

Durante la serata sarà presentata la campagna dell’UNICEF Italia dal titolo “Io come Tu” a favore dell’uguaglianza dei diritti di tutti i bambini e di tutti gli adolescenti di origine straniera che studiano, crescono e vivono in Italia e rivolta alla società civile italiana affinché essa stessa si faccia promotrice della richiesta di una loro piena inclusione giuridica e sociale. Ai tanti cittadini milanesi che saranno per una sera “lettori per i diritti”, si uniranno gli ambasciatori di buona volontà e testimonial UNICEF Roberto Bolle, Lino Banfi, Kledi Kadiu, Rudy Zerbi, Maria Rosaria Omaggio e diverse personalità del mondo del giornalismo e della cultura come Ferruccio De Bortoli, Michele Serra, Gad Lerner, Don Antonio Sciortino, Monica Mosca, Mussi Bollini, Elena Mora, dello sport e dello spettacolo tra cui Malika Ayane, Claudia Mori, Filippa Lagerback, e moltissimi altri. È previsto l’intervento del Sindaco Giuliano Pisapia. Al Presidente dell’UNICEF Italia Vincenzo Spadafora, padrone di casa dell’iniziativa ed alla giornalista ed autrice Giovanna Zucconi che presenterà la serata, si uniranno l’autore del libro Fabio Geda e lo stesso Enaiatollah Akbari, il giovane protagonista dell’opera.

"Cittadini e personaggi pubblici, attori e ambasciatori UNICEF immigrati di seconda generazione e non, famiglie, associazioni culturali, per una serata si incontreranno per leggere una pagina di questo meraviglioso libro di Geda che racconta una storia che e' quella di tanti giovani che attraversano il mondo verso un luogo di speranza lontano dalle guerre e dalla povertà. Dichiara il Presidente dell’UNICEF Italia Vincenzo Spadafora – “Proprio dalla speranza di un mondo che non discrimina ma unisce, in un momento storico difficile per tutte le nazioni, nel giorno che ogni anno si dedica all'infanzia e all'adolescenza vogliamo lanciare da Milano, città interculturale per eccellenza, un messaggio di accoglienza e ascolto. Contro ogni forma di discriminazione. Mi aspetto tanti cittadini milanesi il 20 novembre all'Elfo Puccini, che per una sera si trasformerà idealmente in un "tempio" della solidarietà, dove tutti potranno leggere in favore della non discriminazione per i bambini in Italia e nel mondo” conclude il Presidente dell’UNICEF.

Le librerie La Feltrinelli affiancheranno simbolicamente l'UNICEF nella celebrazione della giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza dedicando alla campagna "Io come Tu" gli eventi KIDS in programma il 20 novembre nelle librerie delle principali città italiane e promuovendo la "Maratona di Lettura contro la discriminazione" attraverso tutti i canali a loro disposizione.

↑ torna su ↑
• Ingresso gratuito
• Per aderire alla serata e leggere un brano occorre iscriversi a: evento [at] unicef.it
• Info: www.unicef.it/20novembre
.